Salta al contenuto

Inaugurazione della mostra del Museo del mare di Pirano "Pietra su pietra… Architettura romana dell'Istria nordoccidentale" nel Museo civico di Zagabria

Giovedì 15 ottobre 2020, la mostra del Museo del mare di Pirano "Pietra su pietra… Architettura romana dell'Istria nordoccidentale" di Snježana Karinja è stata ufficialmente inaugurata nel Museo civico di Zagabria. La mostra nasce come azione pilota del Museo del mare nell'ambito del progetto europeo Come In! ed è adattata per le persone con disabilità. La mostra è stata allestita dal Museo del mare di Pirano in collaborazione con il Museo civico di Umago, l'Istituto per la tutela dei beni culturali della Slovenia, il Museo archeologico dell'Istria di Pola, l'Istituto per l'archeologia e il patrimonio dell'UL FSU, il Centro per la comunicazione, l'udito e la pronuncia di Portorose e il Museo regionale di Capodistria presenta i siti archeologici ubicati tra l'insenatura di San Bartolomeo presso Ancarano e Cittanova.

 

L'esposizione comprende un gran numero di oggetti originali: resti di mosaici, tegole – tavelle fittili per i tetti con bolli o svariate impronte, basi e capitelli di colonne lapidee. Sono esposte anche le ricostruzioni tattili di pavimenti romani. Nella parte sperimentale potete toccare e sentire l'odore dei materiali di base: argilla, pietra, intonaco, e giocare al gioco della Memoria o affrontare un puzzle.

 

 

Rispettando le rigorose misure per prevenire i contagi da virus Covid 19, all'inaugurazione della mostra hanno partecipato circa 30 partecipanti, rappresentanti dell'Associazione dei ciechi e degli ipovedenti, della professione museale, del Governo della Repubblica di Croazia, della Città di Zagabria e dell'Ambasciata  di Slovenia. Il direttore del Museo civico di Zagabria Vinko Ivić e il direttore del Museo del mare di Pirano Franco Juri hanno salutato i presenti. L'autrice della mostra Snježana Karinja e la coordinatrice della mostra ospite nel Museo civico di Zagabria Vesna Leiner, hanno quindi parlato della mostra e della collaborazione tra i musei. La mostra è stata inaugurata in occasione della Giornata internazionale del bastone bianco da Vojin Perić, direttore del Teatro di Zagabria per ciechi e ipovedenti "Novi život" (Nuova vita). Siete invitati a visitare la mostra fino al 15 novembre 2020!