LABORATORI

 

Il Museo del Mare organizza vari laboratori per bambini e adulti sul tema del mare, della marineria e di altre attività d'interesse del museo.

Il Museo del Mare – l'edificio principale – Palazzo Gabrielli

 


Lavorare con le fonti materiali (per gli alunni dalla 7. alla 9. classe della scuola elementare e per le scuole medie; durata 120 minuti o meno)


Al laboratorio impareremo a riconoscere le fonti museali, come si raccolgono, interpretano e tutelano. Conosceremo le interessanti storie narrate dai reperti. Ogni partecipante porterà con sé un oggetto familiare / personale per analizzarlo come se fosse un vero oggetto da museo.

 


Fare un mosaico (per tutti; durata 120 minuti o meno)


Dopo la visita alla collezione archeologica, con particolare accento al periodo romano e ai resti dei mosaici pavimentali lungo la costa slovena, scopriremo dove si utilizzavano i mosaici, cosa raffiguravano e come venivano fatti. Ogni partecipante sceglierà un motivo e farà un mosaico proprio.

 


Il Codice nautico delle bandiere e il Codice Morse (per la scuola elementare; durata 60 minuti)


Conosceremo le bandiere che i marinai utilizzano in mare al posto delle lettere / parole e il Codice Morse. I partecipanti cercheranno di decifrare i testi scritti e di scrivere con i caratteri appena appresi un breve testo. Il laboratorio è adatto ad essere combinato con il laboratorio di nodi marinari.

 


I nodi marinari (per la scuola elementare; durata 60 minuti)


Impareremo a fare i nodi marinari. Il laboratorio è adatto ad essere combinato con il laboratorio del codice nautico delle bandiere.

 

 

 


Monfort

 


Realizzazione di un modello di topo e batana di carta (per gli alunni della 4. classe in poi; durata 120 minuti o meno)


Daremo uno sguardo alla collezione di cantieristica tradizionale e, in seguito alla visione del filmato sulla costruzione di una replica del topo istriano svoltasi nel museo, apprenderemo i metodi di costruzione tradizionale delle imbarcazioni. I partecipanti realizzeranno in carta un modello di topo o di batana.

 


Realizzazione di una barchetta di carta e sua colorazione (per i bambini di età prescolare e gli alunni della prima classe; durata 60 minuti)


Visiteremo la collezione di cantieristica tradizionale e, dopo aver visto le fotografie e il filmato sulla costruzione di una replica del topo istriano nel nostro museo, apprenderemo la tecnica di costruzione tradizionale delle imbarcazioni. I partecipanti realizzeranno una barchetta di carta e la coloreranno a proprio piacimento.

 


La rosa dei venti (per tutti; durata 90 minuti)


Visiteremo la mostra di Sal Nostrum dove attraverso oggetti, fotografie e testimonianze dei vecchi salinatori impareremo come si raccoglieva il sale e dove veniva immagazzinato. Scopriremo anche cosa usavano i salinatori per predire il tempo e che tipo di accessori utilizzavano per farlo. I partecipanti faranno la loro rosa dei venti.

 

 

 


La Casa di Tona

 


Fare il sapone (per tutti; durata 90 minuti)


Nella collezione etnologica di San Pietro dell'Amata apprenderemo come si viveva una volta. Vedremo che una volta anche le abitudini igieniche erano alquanto diverse da come lo sono oggi. Ogni partecipante farà un sapone secondo il metodo tradizionale.