Salta al contenuto

Il porto di Pirano dall'antico mandracchio all'aspetto odierno

Tra le ricerche più importanti del Museo del mare di Pirano sono quelle sul porto di Pirano i cui risultati sono stati esposti nel 1993 con una mostra e la pubblicazione »Il porto di Pirano dall'antico mandracchio all'aspetto odierno«. 
All'epoca non c'erano tante informazioni in merito e il compito principale è stato quello di studiare il materiale presente negli archivi di Pirano, Venezia, Capodistria e Trieste. All'epoca, l'interesse era rivolto principalmente allo sviluppo del porto di Pirano e al suo ruolo economico ovvero al trasporto marittimo che vi si svolgeva. In modo particolare sono stati studiati anche l'amministrazione marittimo-sanitaria e l'architettura circostante dell'odierna Piazza Tartini. 


Alla pubblicazione, curata da Nadja Terčon e Jože Hočevar, hanno collaborato numerosi autori, studiosi e ricercatori. Flavio Bonin ha descritto il porto di Pirano nel periodo veneziano, Nadja Terčon ha scritto del porto di Pirano e del suo sviluppo durante il periodo austriaco e dell'organizzazione marittima nello stato austriaco mentre Sonja Ana Hoyer ha presentato l'architettura di Piazza Tartini. Il design del catalogo è stato curato da Dušan Podgornik.

 

Prezzo: 11,00 €