Salta al contenuto

Il primo laboratorio nazionale del progetto Le collezioni dell'Asia orientale in Slovenia - VAZ 2

Il 10 febbraio 2022 presso il Museo del Mare Sergej Mašera di Pirano si è tenuto il primo laboratorio nazionale del progetto Le collezioni dell'Asia orientale in Slovenia - VAZ 2 intitolato Oggetti marinareschi dell'Asia orientale e storia orale. Nell'ambito di questo progetto multi istituzionale, guidato da Nataša Vampelj Suhadolnik del Dipartimento di Studi Asiatici della Facoltà di Lettere di Lubiana, gli oggetti provenienti dall'Asia orientale e in particolar modo gli oggetti appartenuti ai militari di marina sloveni, che di solito non rientrano nelle raccolte museali slovene, saranno studiati in modo completo e sistematico. Al progetto partecipano anche il Museo Regionale di Celje e il Museo del Mare di Pirano.

Ai ricercatori del Dipartimento di Studi Asiatici della Facoltà di Lettere, la consulente museale Bogdana Marinac, in qualità di rappresentante del Museo del Mare di Pirano, ha presentato per la prima volta il Museo del Mare e la sua politica di raccolta specialmente degli oggetti di origine non europea. In seguito ha presentato gli oggetti provenienti dall'Asia orientale pervenuti nel museo principalmente dalle collezioni dei militari marittimi e le loro visite in Asia orientale.

Dopo aver esaminato gli oggetti e suddiviso i compiti di ricerca, nella seconda parte del laboratorio la dott.ssa Maja Veselič ha illustrato le procedure standardizzate per la raccolta delle storie orali. Il laboratorio si è concluso con la pianificazione dei lavori ancora da svolgere.